Porf IT logo

Cordoni

I cordoni sono blocchi di porfido particolarmente indicati per il contenimento e la delimitazione di superfici e pavimenti. Sono a forma parallelepipeda e presentano una testa, due fianchi lunghi, un piede e i due lati laterali chiamati giunti.

Usi specifici e tipologie di cordoni

Le dimensioni dei blocchi di porfido variano in base all’altezza del fianco in vista (dai 10 ai 25 cm) mentre la lunghezza è generalmente a correre (per contenere i costi). Esistono diverse categorie di cordoni in base alla lavorazione che subiscono, i più usati sono:

  • cordoni a spacco: presentano lati in piano cava e giunti a spacco, questa lavorazione grossolana dall’aspetto rustico li rende adatti soprattutto alla delimitazione di aiuole, orti, giardini;
  • cordoni testa piano cava / fianchi segati: hanno lati e giunti segati, sono quelli maggiormente utilizzati perché adatti ad ogni contesto, in particolare piazze, marciapiedi rialzati, pavimentazioni e gradinate;
  • cordoni testa fiammata: hanno lati e giunti segati così come quelli sopra con la differenza che la testa viene fiammata, lavorazione che rende la superficie molto vicina al piano naturale. Questa finitura si presta specialmente per pavimentazioni e gradinate in zone urbane di prestigio.

I cordoni vanno quindi accuratamente selezionati in base al loro specifico impiego.

 

Formati:

SPESSORE (cm)

LUNGHEZZA (cm) ALTEZZA (cm) PESO (kg/ml) LAVORAZIONE TESTA
da 5 a 7 40/100 20/25 25/40 A SPACCO
8 40/100 20/25 45 A SPACCO, PIANO CAVA, FIAMMATA
10-15 40/100 20/30 65-120 PIANO CAVA, FIAMMATA

 

Per avere un preventivo di fornitura e posa in opera di cordoni o altro contattaci o compila il form presente nella pagina.

 

Richiesta preventivo
Pagina
Nome e cognome
Telefono
Email
Richiesta
Privacy
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa